R23 MILANO

La web radio locale di Milano con musica, notizie, rubriche, interviste, eventi

Erbe matte, pelande e malnatt. Per Nanni Svampa

[ad_1]
Il tarlo del palcoscenico lo colpì già all’università, quando con gli amici metteva in scena piccoli spettacoli goliardici sotto il nome di “I soliti idioti”, molti anni prima degli attuali epigoni televisivo-cinematografici. Già, perché prima di diventare uno dei massimi interpreti del cabaret milanese e italiano, come solista e nel quartetto “I gufi”, Nanni Svampa, nativo di Porta Venezia #Municipio3, fu studente universitario, anzi, fu addirittura bocconiano (e come tale non potè fare a meno di tentare la carriera bancaria, esperienza ricordata nella canzone “Io vado in banca”).

L’associazione MIA-Milano informata e attiva e @[193398030851622:274:z3xmi.it], in collaborazione con @[347590378935037:274:Milano, Municipio 3], a due mesi dalla scomparsa lo ricordano qui, nel cuore di #Lambrate dove Svampa visse a lungo, insieme a tutti coloro che vorranno partecipare, nella speranza che siano tantissimi!

Dopo un saluto dell’assessore alla cultura del Municipio 3, @[100006684791113:2048:Luca Costamagna], la serata, coordinata da Massimo Cecconi di MIA-Milano informata e attiva e @[193398030851622:274:z3xmi.it] e con la presenza della signora Dina Svampa, prevede la proiezione del video “Nanni Svampa. Cantare Milano”, in cui lo stesso artista si racconta. Seguiranno interventi di amici e collaboratori quali Roberto Brivio, Enzo Gentile, Gino&Michele, Silvano Piccardi e di Mietta Albertini, regista del video, e un omaggio musicale di Claudio Sanfilippo, cantautore della scuola milanese, e Luca Maciacchini, ultimo accompagnatore di Svampa.

INGRESSO LIBERO FINO A ESAURIMENTO DEI POSTI

Ginevra, Francesca and 8 friends
[ad_2]

Source

R23 Milano © 2015-2017 Frontier Theme